SerieTVU

Romanzo famigliare

• 2018 • Una stagione

Più di trent’anni di carriera e in curriculum nemmeno una serie tv a parte Renzo e Lucia del 2004, “che però durava due ore, non seicento”. E a guardare la sua filmografia adesso, in un periodo storico in cui un salto sul piccolo schermo non si nega a nessuno, sembra impossibile che Francesca Archibugi non abbia mai “trasgredito” evadendo dalla sala cinematografica. Un debutto fulminante, a soli 28 anni, col successo di Mignon è partita (5 David di Donatello, 2 Nastri d’Argento), confermato dal riconoscimento riscosso con Verso sera, poi dalla consacrazione con Il grande cocomero, e giù fino a Gli sdraiati, lungo una carriera che l’ha portata anche a sceneggiare con ottimi risultati – spesso per l’amico Paolo Virzì – senza perdere di vista la sua passione per la regia. Ma la televisione, quella no. La televisione mai. Almeno fino a due anni fa, quando, complice la giornalista e sceneggiatrice Elena Bucaccio – cresciuta nella palestra di Incantesimo, rodata in Tutti pazzi per amore – Archibugi ha cambiato improvvisamente prospettiva, gettandosi anima e corpo in un feuilleton televisivo… Fonte Trama

Voto IMDB: N/A
Genere: Drammatico
Ideatore: Francesca Archibugi, Elena Bucaccio
Produzione: Wildside, Rai Fiction
Attori: Vittoria Puccini: Emma Liegi
Guido Caprino: Agostino Pagnotta
Fotinì Peluso: Micol Pagnotta
Giancarlo Giannini: Gian Pietro Liegi
Marco Messeri: Vanni Benetti
Anita Kravos: Natalia
Andrea Bosca: Giorgio Valpredi
Pamela Villoresi: Anna Maria Musumeci
Anna Galiena: dott.ssa Tullia Zampi
Jacopo Crovella: Jacopo Liegi
Barbara Ronchi: Denise
Francesco Di Raimondo: Federico Marchesini
Renato Raimondi: Ivan Zappalà
Marina Rocco: sig.ra Zappalà
Annalisa Arena: Valeria Musumeci
Marius Bizau: Mariuš
Barbara Venturato: Nicoletta Rossitto
Sergio Pierattini: Morandi
Davide Bechini: Bianchi
Patrizia La Fonte: Ilda
Cristina Mininni: vigilessa
Francesco Pio Esposito: fratello di Emma Liegi
Durata: 50 minuti
Uscita: 2018
Stato: In corso

Trailer

Commenti